Bon Bozzolla

Ulss 7: gli investimenti nel Quartier del Piave siano confermati

“Mai come in questo momento serve fare squadra e avere punti fermi. È vero che le risorse sono poche, ma […]

“Mai come in questo momento serve fare squadra e avere punti fermi. È vero che le risorse sono poche, ma gli impegni presi nei mesi scorsi con gli amministratori del Quartier del Piave da parte dall’Ulss 7 devono essere confermati”. A sostenerlo è Laura Puppato, senatrice del Partito Democratico, che da capogruppo in Regione aveva preso posizione a favore di rafforzamento del distretto socio-sanitario del Quartier del Piave e della Vallata del Soligo che privilegiasse i servizi. “Sono disponibile a un incontro con l’Ulss, i sindaci, il gruppo dei 35 consiglieri e a una battaglia trasversale dal punto di vista politico. Oltre che a sollecitare i miei ex colleghi in Regione Veneto a tenere il punto sulle assicurazioni date in passato. Le risorse promesse un anno fa non possono venire meno in questa fase. In particolare gli investimenti dell’Ulss 7 sui poliambulatori di Soligo devono essere una priorità, perché dove esiste un’efficiente e organizzata medicina territoriale, si abbattono i costi, si limitano i ricoveri ospedalieri e si riescono a garantire, at­traverso strutture, conti­nuità di cura e integrazione socio-assistenziale”.

Lascia un commento