Bon Bozzolla

Commissario al Bon Bozzolla di Farra di Soligo, nomina scandalosa nel metodo e nel merito

“La nomina di un commissario per l’Ipab Bon Bozzolla di Farra di Soligo rappresenta l’ennesimo esempio di come la Giunta […]

“La nomina di un commissario per l’Ipab Bon Bozzolla di Farra di Soligo rappresenta l’ennesimo esempio di come la Giunta Regionale voglia sfasciare il modello socio-sanitario veneto. Era del tutto inopportuna, dal momento che dopo le dimissioni del presidente, si era già provveduto all’elezione del successore”. Lo afferma Laura Puppato, capolista al Senato in Veneto per il Partito Democratico, dopo che la Giunta Zaia ha azzerato il cda del Bon Bozzola. “Il fatto ancora più grave è che l’assessore Remo Sernagiotto ha nominato come commissario Fabio Crea, capogruppo del Pdl a Treviso, suo uomo di fiducia e già in predicato, nelle settimane scorse, di diventare presidente dell’Israa. Un risarcimento, dal momento che poi alla presidenza dell’Istituto di Treviso è andato un altro sodale dello stesso Sernagiotto? Quando la politica si risolve nel dare “lavoro” solo ai propri fedelissimi posizionandoli in ogni ambito possibile, a prescindere anche da competenze e merito, abbiamo toccato il fondo. Fino a quando, Sernagiotto, continuerai ad abusare della nostra pazienza?”

 

Lascia un commento