Accoglienza clandestini e profughi in Veneto: “La situazione sta sfuggendo di mano a Zaia e Maroni”

Venezia, 1° aprile 2011 “E’ chiaro che la situazione sta sfuggendo di mano a chi invece dovrebbe garantire sicurezza e […]

Venezia, 1° aprile 2011

“E’ chiaro che la situazione sta sfuggendo di mano a chi invece dovrebbe garantire sicurezza e ordine pubblico per tutti. Il presidente Zaia che aveva spergiurato sul fatto che in Veneto sarebbero arrivati solo i profughi viene sostanzialmente smentito dal suo stesso ministro Maroni: ed ora attendiamoci che accada di tutto”.

A dirlo è la capogruppo del PD in Consiglio regionale, Laura Puppato.

“Invece di dichiarare a ruota libera parole che non trovano riscontri con la realtà avrei voluto un presidente di Regione responsabile, capace di incalzare, per il bene dei veneti, il governo nazionale, chiedendo garanzie su come verrà gestita questa delicatissima partita. Mi sembra purtroppo che Zaia, come Maroni, si stiano drammaticamente incartando”.

Lascia un commento