Asolo via Foresto

Strada franata ad Asolo: Zaia continua a non rispondere

“L’amministrazione comunale e i cittadini di Asolo attendono invano da cinque mesi una risposta dalla Regione in merito all’interruzione della […]

“L’amministrazione comunale e i cittadini di Asolo attendono invano da cinque mesi una risposta dalla Regione in merito all’interruzione della strada che collega Pagnano con il centro in seguito a una frana avvenuta il 4 febbraio 2014 a causa delle forti piogge. Situazione inaccettabile vista la rilevanza di Asolo anche dal punto di vista turistico”. A dirlo è Laura Puppato, senatrice del Partito Democratico, che in questi giorni si sta interessando alla vicenda al fianco del sindaco Mauro Migliorini. “L’asfalto in via Foresto ha ceduto per oltre 20 metri di lunghezza. Una strada che di fatto taglia in due il Comune, provocando disagi per i circa 800 residenti di Pagnano che per raggiungere Asolo devono passare per Casonetto e che impedisce i soccorsi in caso di nuovi eventi di maltempo. Il passaggio pedonale, l’unico consentito, non è ovviamente sufficiente a garantire collegamenti e sicurezza. In questi mesi la Regione, sollecitata più volte a intervenire anche dalla passata amministrazione, non ha mai risposto. Mi chiedo cosa aspetti Luca Zaia a dare un segnale di vita”.

Treviso, 8 luglio 2014

Lascia un commento