Giulia Bottacin

Giulia tornerà presto a casa

“Sono lieta di annunciare che, dopo diversi contatti e informative al Primo Ministro, sono stata contattata dal sottosegretario Luca Lotti, […]

“Sono lieta di annunciare che, dopo diversi contatti e informative al Primo Ministro, sono stata contattata dal sottosegretario Luca Lotti, il quale mi ha garantito che il Presidente Matteo Renzi si farà carico di un particolare aiuto e sensibilità nella vicenda che riguarda Giulia Bottacin, al fine di contribuire al suo rientro in patria non appena possibile”. Lo afferma Laura Puppato, senatrice trevigiana del PD. “E’ uno di quei casi in cui la collaborazione tra enti nazionali e regionali e tra politici di diversi schieramenti porterà ad una soluzione positiva”. La vicenda si protrae da mesi, ma sembra giunta ad una possibile svolta: “Sono rimasta in contatto con la famiglia per circa due mesi, raccogliendo le loro angosce e le paure, ho cercato di fare loro coraggio e di garantirli che le istituzioni non li avrebbero abbandonati. L’attivazione ha prodotto che un aereo dagli Stati Uniti la riporti in Patria, in modo che possa essere curata come merita a completo carico della sanità Nazionale. Adesso dobbiamo vigilare che si faccia presto”. “La speranza” ha concluso Puppato “è che Giulia possa riprendersi presto e che la storia abbia un lieto fine. Sono certa che le cure necessarie e l’affetto e la solidarietà di tutti coloro che si sono spesi per Giulia, saranno di conforto alla famiglia che di suo ha sempre creduto e sperato”.

Roma, 04 marzo 2014

Lascia un commento