Maroni

Elezioni. Laura Puppato: da Lega e PDL promesse mancate su tasse e autonomia

“Berlusconi rinvigorito dai sondaggi ci ripropone l’ennesimo spot elettorale di promesse generalizzate, condito dalle solite e vecchie accuse al Pd […]

“Berlusconi rinvigorito dai sondaggi ci ripropone l’ennesimo spot elettorale di promesse generalizzate, condito dalle solite e vecchie accuse al Pd e accompagnandolo con una lista di impresentabili”. Lo afferma Laura Puppato, capolista PD al Senato in Veneto. “Ci chiediamo come i cittadini e le imprese, che in questi anni hanno dato fiducia al Pdl, possano ancora votarlo e come gli elettori veneti della Lega, per i quali è evidente lo sfascio economico della nostra regione dopo quasi dieci anni di governo del centrodestra, possano digerire questa rinnovata alleanza. Sono fiduciosa del fatto che i cittadini non si faranno ingannare da chi ha promesso meno tasse e più autonomia e non è stato in grado di realizzare nulla di tutto questo. La nostra Regione prima era famosa per le centinaia di migliaia di piccole imprese che con i loro successi facevano da locomotiva all’economia italiana, oggi rischiamo di passare alle cronache solo per episodi di razzismo e chiusura. Questa è l’unica traccia che hanno lasciato i governi Lega/PDL”.

Lascia un commento