Il Blog di Laura Puppato

Tsunami

La parola in con cui ha denominato il suo tour dice già tutto: Tsunami. E’ qualcosa che distrugge, uccide, devasta […]

La parola in con cui ha denominato il suo tour dice già tutto: Tsunami. E’ qualcosa che distrugge, uccide, devasta e lascia solo macerie. Lo tsunami Grillo non guarda in faccia nessuno, mette sullo stesso piano Berlusconi e Bersani, ladri e onesti, evasori e contribuenti, buona politica e pessima politica. Si permette processi di piazza come un novello Savonarola senza dare alcuna parola alla difesa: accusa, giudica e condanna. E spesso mente. Come quando mi dà della volta gabbana o mi accusa di aver tradito il Movimento 5 stelle per il Pd, quando tutti coloro che mi conoscono, sanno che la mia storia politica nasce con il Partito democratico al quale ho aderito fin dalla sua fondazione.

Aizza la piazza con la protesta facile, solleva cori da stadio, promette sfaceli e scatafasci e lancia critiche, spesso ampiamente condivisibili, che raccolgono scontati applausi. Manca però il dopo. Manca la proposta, il come, il progetto. Manca soprattutto il confronto  in una campagna elettorale portata avanti con i suoi monologhi, in cui non c’è spazio per ribattere, per fare domande, per discutere, per dialogare. Manca la politica. Perché quando lo tsunami è passato ci vuole qualcuno che governi e faccia cose, e Grillo raccoglierà di certo il voto di protesta, ma per quanto alto questo possa essere non andrà mai al governo. Oggi riempie le piazze, ma per riempire le urne non basta saper distruggere.

Tags: , , ,

Un commento

  1. Diego scrive:

    La verità è che Grillo dice la verità, è questo che vi da tremendamente fastidio. Ma perchè “smacchiare il giaguaro” lo trovi più fine? Suvvia Puppato, siete senza contenuti. Avete fatto le primarie finte, bruciando una risorsa come Renzi. Tutto pilotato dal PD. Ma voi però anzichè riflettere su questo, sullo scandalo MPS, che fate, vi preoccupate di Grillo. Ma vi rendete conto, o no? E’ la dimostrazione che avete paura, e tanta. Dalema, Prodi, Rosy Bindi, sono queste le novità? Oppure Nichi Vendola? Parlate dei vostri programmi e contenuti. So problemi di Grillo se va o meno in TV. Non Credi? Comunque ci vediamo in parlamento, sarà un VERO PIACERE!

Lascia un commento