Neocentralismo garantista?

Non mi convince, davvero, questo neo centralismo penalizzante degli enti locali, che non appare calmierante degli sprechi ma al contrario […]

Non mi convince, davvero, questo neo centralismo penalizzante degli enti locali, che non appare calmierante degli sprechi ma al contrario interessato a dare un giro di vite alle autonomie.” Laura Puppato, candidata alle primarie del centrosinistra, interviene sul via libera ufficiale, richiesto al capo dello Stato, al fondo antidissesto degli enti locali e nuovi controlli interni ed esterni per l’attività di Comuni, Province e Regioni, che il Governo presenterà in serata. “La domanda e’, qual’e il sistema istituzionale e politico a cui si fa riferimento? Ritengo necessario un chiarimento urgente; Germania autenticamente e fortemente federalista o Francia più centralista? – prosegue Laura Puppato – “Perché sulla sanità non si è colta la necessità di andare a vedere dove davvero non tornano i conti e dove si sta sperperando denaro pubblico offrendo anche servizi scadenti? Eliminamo i primari nominati dalla politica, allontaniamo tutti i dirigenti che producono buchi di bilancio e malaffare. Facciamo una “pulizia seria e mirata” non dei tagli distribuiti a pioggia, discriminanti e penalizzanti dei sistemi virtuosi”.

 

 

Lascia un commento